.

.

Associazionismo locale

Associazioni

Raccolta Differenziata

rifiuti

Fotogallery

Foto Piazza

RSS di Calabria - ANSA.it

Spezzano al Cinema

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004
1a Edizione SILA 3 VETTE
 

x La Asd tmc360 Sport lancia una sfida unica nel suo genere e molto atipica per il Sud d’Italia. Si tratta di una Winter Challenge o meglio una Maratona invernale battezzata www.sila3vette.it la prima nel sud Italia sullo stile del grande Nord . Il tracciato si estende su 30 Km tra forti dislivelli e neve fresca e si svolgerà 4/5 Febbraio 2017 sulle nevi dei monti della Sila con partenza dalla località di Camigliatello. La competizione è aperta a tutti esperti e meno esperti. Al fine di rendere fattibile la partecipazione il tracciato dovrà essere coperto in 15 ore lo start è fissato alle alle 00:00 del sabato 4 con arrivo alle 15:00 del 5/2/2017 presso il centro di fondo Carlo Magno. Si aprono dal 1 novembre le iscrizioni sul sito dedicato ( www.sila3vette.it) dove ci saranno tutte le informazioni aggiornate di volta in volta .Ricordiamo che saranno tre le categorie a partecipare e precisamente: bici Fat Bike,Sci fondo o escursionismo,Treking a piedi con Ciaspole. I vincitori di categoria assoluti come premio avranno Volo + iscrizione + Hotel in Lapponia( Finlandia) nel paese di Babbo Natale e precisamente alla Rovaniemi150,la gara n°1 in Europa nelle Maratone invernali basate sulle capacità personali basata sui seguenti percorsi 66,150,300 km

 

La " 1 " e Vera competizione nel Sud Italia per gli amanti della Neve - Avventura e Sport Outdoor

Regolamento della gara aggiornato al 21/1/2017

N.B consultare periodicamente il programma potrebbe subire piccole variazioni e migliorie fino al 31/1/2017. 

                    Le categorie di partecipanti: Bike, Trekking, Ski

Possono partecipare alla manifestazione, atleti iscritti alle Federazioni, Enti di promozione, liberi partecipanti

Camigliatello - Lorica - Centro Fondo Carlo Magno 4- 5 Febbraio 2017

Breve descrizione del tracciato

Partendo da Camigliatello si percorre il Parco Fluviale in direzione arrivo piste di sci località Tasso. Si prosegue in direzione ingresso sentiero 421 per la Strada delle Vette. Arrivati all'incrocio con la Strda delle Vette, si prosegue per Macchia Sacra , ai piedi di Monte Curcio, dove si continua in direzione Botte Donato. Raggiunta la zona rifuggio si inizia la discesa sul sentiero della Strada delle Vette in direzione Lorica, fino ad arrivare all'incrocio del sentiero 416/416A. Si percorre questo sentiero dopo una serie di dislivelli si arriva in un altopiano chiamato Bivio di Grimoli. Bisogna continuare a destra dove dopo un pò, sulla sinistra, si trova la sorgente del Bonocore. Si Continua a scendere incontrando accampamenti di pastori. La strda porterà verso una zona chiamata Pietra dell'Altare, percorrere poi direzione Centro fondo carlo Magno dono è fissato l'arrivo.

SILA 3 VETTE

Apertura iscrizione: 31 Ottobre 2016 -

Chiusura iscrizione: 2 Febbraio2017

Leggere attentamente le seguenti informazioni; i concorrenti che non rispetteranno le regole verranno squalificati.

DATE

-Incontro obbligatorio pre-gara: 4 febbraio 2017 entro le ore 17:30

Start gara : ore 23:00 --- End : ore 14:00

ISCRIZIONI

Le iscrizioni si aprono il giorno 31 ottobre 2016

Quota di iscrizione:

Per chi partecipa in bicicletta bike, Ski, Foot la quota di iscrizione è calcolata per singolo partecipante o gruppi da 10 componenti. Per contesti o situazioni diverse contattare l'organizzazione.

Per gli atleti disabili la partecipazione è gratuita fino ad un massimo di 4 presenze.

RIFIUTO D’INGRESSO

Il direttore di gara si riserva il diritto di rifiutare l’ammissione a qualsiasi atleta.

TUTTI I PARTECIPANTI

- Gli atleti devono avere almeno 18 anni compiuti o accompagnati dai genitori.

– devono possedere certicato medico per svolgere attività sportive .

– Devono cmq autodichiarasi idonei psicologicamente e fisicamente per svolger attivita sportiva ricreativa

– I concorrenti devono firmare la deliberatoria al momento del brefing

– E' possibile scegliere se gareggiare con Bike, Ski ,Trekking.

– Per bike intendesi: qualsiasi mountainbike o fatbike

– Per ski sci da fondo o escursionismo

– Per foot si puoò artecipare portandosi zaino o trainando una slitta o pulka, è ammesso utlizzo di bastoncini, ciaspole e ramponcini.

- La partecipazione di atleti disabili è limitata a 4 concorrenti.

Per quanto riguarda gli atleti disabili:

Pensiamo che ogni atleta disabile, convinto di poter partecipare a questa gara , possa competere. A seconda del grado di disabilità, l'organizzazione è disponibile a discutere le condizioni e ad adattare, se necessario, le regole della gara.

RIMBORSI

Nel caso in cui un partecipante cancelli la sua iscrizione per giuste cause, il rimborso si effettuerà nelle seguenti condizioni:

- Entro il mese di novembre, si rimborserà il 60% della quota di iscrizione.

- Entro il mese di Dicembre si rimborserà il 25% della quota di iscrizione.

- Dopo Dicembre,non ci sarà alcun rimborso.

– La quota d'iscrizione può anche essere trasferita ad altro partecipante concordando e comunicando all'organizzazione. La quota può essere anche versata direttamente da sponsor o aziende sostenitrici, a cui sarà rilasciata regolare ricevuta o fattura.

ANNULLAMENTO DELLA GARA

- Nel caso in cui l'organizzazione annulli la gara prima dell'inizio della stessa, verrà rimborsato il 100% della quota di iscrizione a tutti partecipanti.

Nel caso in cui l'organizzazione annulli la gara dopo l'inizio, non ci sarà alcun rimborso.

La gara potrebbe essere annullata dopo l'inizio in caso di condizioni proibitive, tali da rendere la competizione molto pericolosa per l'incolumità degli atleti e/o impossibile da effettuarsi. Eventuali altre circostanze impreviste potrebbero costringere il direttore di gara ad annullare la competizione. La manifestazione avra comunque partenza anche in caso di mancata neve o i caso di pioggia.

PREMI

L’organizzazione  dopo una serie di valutazioni  sia tecniche che logistiche essendo una gara che punta a promuovere sia il territorio che la sportività  invernale in genere ha  elaborato di diversificare  le categorie in funzione al desiderio dell’atleta stesso.

Sarà l’atleta a scegliere di aderire per competere alla Rovaniemi 150 ( 150 Km) o alla Rovaniemi 150 (66 Km) oppure ad un premio che ricorda il completamento del percorso della sila3vette .Comunicare a info@tmc360.it o contattare il numero di cell. 334 673 2636 per supporto

CATEGORIE

Le categorie saranno cosi organizzati :

Cat. Atleta Elitè chi corre per la  Rovaniemi 150 (Km)

Cat. Atleta Master chi corre per la  Rovaniemi  66  (Km)

Cat.Atleta amatoriale    premio istituzionale Sila3vette

 

PREMI

1 assoluto iscrizione alla Rovaniemi 150

1 cat master iscrizione alla Rovaniemi 66

1 cat amatori iscrizione alla Sila3vette 2018 extreme

II e III classificato della categoria Elite avranno diritto all'iscrizione gratuita alla Extreme Sila3vette 2018 extreme

II classificato della categoria Master avrà diritto all'iscrizione gratuita alla Extrema Sila3vette 2018

III classificato categoria Master avrà diritto all'iscrizione gratuita alla Winter Sila3vette 2018

II e III classificato categoria amatori iscrizione gratuita alla Winter Sila3Vette 2018

 Premi al primo della categoria con maggior numero di iscritti tra bike, ski e foot, ( non compatibile con il primo assoluto) iscirzione gratuita alla Rovaniemi 150

– Souvenir per tutti coloro che completano la gara.

ORARIO DI CHIUSURA

Il tempo massimo consentito per completare la gara è di 15 ore (entro le 14.00 del 5 Febbraio 2017).  Ogni partecipante  dovrà rispettare il tempo di chiusura ai vari Chekpoint.

Cancello 1 Checkpoint di Macchia Sacra entro le ore 5        - Distanza dalla Partenza (-)

                                                                                       Coordinate (-) 

Cancello 2 Checkpoint di Botte Donato entro le ore  10:00  - Distanza dalla Partenza (-)

                                                                                        Coordinate (-) 

I partecipanti che non riusciranno a concludere la gara entro questi tempi saranno squalificati.

INCONTRO OBBLIGATORIO PRE-GARA

L'incontro pre-gara ( breafing) è obbligatorio per tutti i concorrenti. Durante l'incontro pre-gara, gli organizzatori forniranno l'obbligatoria attrezzatura catarifrangente e la cartina; si effettuerà il controllo dell'attrezzatura obbligatoria al cancello di partenza. L'attrezzatura obbligatoria andrà mostrata al Direttore di Gara.

CHECK-IN del GIORNO DI GARA

Il check-in è obbligatorio per tutti i concorrenti, da effettuarsi al punto di partenza tra le ore 17:00 e le 18:30. 

ATTREZZATURA OBBLIGATORIA/CONSIGLIATA

1- Sacco a pelo ( consigliato)

2- Materassino da campeggio (materassino di schiuma consigliato)

3- Lampada frontale con batterie sufficienti,coperta termica . (obbligatorio)

4- N°2 Luci frontali e una lampeggiante posteriore rossa (obbligatorio)

5- Due adesivi catarifrangenti (forniti dagli organizzatori)

6- Fischietto.( obbligatorio)

7- Borraccia o camelbag ( obbligatorio)

8- Una sonda da neve ( consigliata ma non obbligatoria)

9- Kit pronto soccorso (obbligatorio)

10- Guandi,calze,intimo,cappuccio di ricambio ( consigliato)

11- Gps (Consigliato)

- Nel caso in cui I capi indossati,scarpe,cappello e indumenti vari non soddisfano i requisiti di qualità, l'iscrizione del candidato verrà rifiutata.

- I concorrenti dovranno iniziare e finire la gara con tutta l'attrezzatura obbligatoria.

- Detta attrezzatura dovrà essere portata all'incontro pre-gara per il controllo della stessa.

- Coloro che non saranno dotati di idonea attrezzatura obbligatoria non sarà permesso di partecipare. - Coloro che non termineranno la gara provvisti dell'attrezzatura obbligatoria verranno squalificati.

CATARIFRANGENTI

L'uso di catarifrangenti è obbligatorio per tutti i partecipanti. I due adesivi catarifrangenti che verranno forniti dagli organizzatori durante l'incontro pre-gara, dovranno essere sempre indossati, nella posizione preferita, ma in modo tale da essere visibili da dietro. La luce rossa lampeggiante posteriore deve essere accesa  al buio e anche in caso di bivacco tra checkpoints. I corridori che non indosseranno gli adesivi o non avranno la luce lampeggiante accesa al buio o in caso di bivacco verranno immediatamente squalificati.

NUMERO DI GARA

- Il numero di gara è obbligatorio per tutti i concorrenti.

- Il numero deve essere apposto sulla parte anteriore di biciclette.

- Deve essere apposto sul lato dx degli affitto slittino.

- Deve essere apposto sul lato posteriore degli zaini.

- No vi è possibile modificare il numero di gara.

SEGUIRE IL PERCORSO

I partecipanti devono seguire il percorso segnalato Il tracciato è segnalato con paline e altri sistemi indicatori colorati/catarifrangenti e non sono autorizzati a prendere scorciatoie. Il percorso a pochi Km dal traguardo attraversa una strada extraurbana Provinciale a doppia corsia. Non è consentito correre su nessuna pista da motoslitta ne altre strade non segnalate dagli organizzatori. In base alle caratteristiche del terreno, l'organizzazione potrebbe cambiare il percorso senza preavviso.

RIFIUTI, ATTREZZATURA USATA o BAGNATA e ALTRE COSE

E' vietato gettare rifiuti lungo il percorso, pena la squalifica. Non lasciare tracce. I partecipanti devono portare con sè fino alla fine della gara tutto ciò con cui hanno iniziato. Non è consentito lasciare nessun indumento bagnato o rotto e nessun tipo di attrezzatura ai check Points o sul sentiero.

E’ consigliato e non obbligatorio l’utilizzo di un dispositivo Gps; la traccia completa del percorso sarà resa disponibile ufficialmente entro il 31/gennaio. (disponibile anche online).

L'organizzazione dopo aver effettuato alcuni test sul terreno di gara ha deciso che il Gps puo esere usato come riferiemento ma fa fede e da sicurezza il tracciato sul percorso di gara .

I concorrenti sono obbligati, pena squalifica, a seguire il percorso tracciato dall’organizzazione senza effettuare nessuna scorciatoia, anche minima: è assolutamente vietato, per questioni di sicurezza tagliare o abbandonare il percorso. I concorrenti fuori tempo massimo o in difficoltà dovranno abbandonare la gara unicamente in corrispondenza di un punto di controllo, ove saranno accompagnati a valle dal personale dell’organizzazione. In caso di malore o infortunio, dovrà essere allertata l’organizzazione. Il corridore che abbandona la corsa senza comunicarlo immediatamente, dovrà farsi carico di tutte le spese correlate all'avvio della ricerca da parte del personale di soccorso. 

In ogni fase della gara, i concorrenti dovranno muoversi in maniera autonoma e autosufficiente, senza aiuto e/o assistenza esterna, salvo usufruire dei rifornimenti dell’organizzazione. Non sono ammesse motoslitte che agevolino il sentiero. 

I concorrenti che intendono bivaccare tra un punto di controllo e l’altro dovranno obbligatoriamente comunicarlo all’organizzazione, sostando al margine del tracciato e segnalando la propria presenza con luce accesa.

BISOGNI FISIOLOGICI

Non defecare sul percorso di gara. Andare il più lontano possibile dal sentiero.

BIVACCO TRA CHECKPOINTS

I partecipanti che intendono riposarsi  tra un checkpoint e quello successivo,  devono farlo fuori dal percorso di gara, ma in vista dello stesso e con la luce rossa lampeggiante accesa su un supporto (bicicletta, bastone da sci, slitta, ecc) per segnalare la propria presenza ad altri corridori, motoslitte o auto.

PROPRIETA' PRIVATA

Rispettare la proprietà privata. Non è consentito invederla, dormirvi, nè utilizzarla in alcun modo.

NESSUN AIUTO ESTERNO

Trattandosi di una Human Powered Race, i partecipanti devono essere autosufficienti. Ogni aiuto esterno fornito da squadra di supporto, o qualsiasi altra forma d’assistenza esterna che agevoli il percorso fornita da motoslitte, auto, motociclette ecc.. non sono ammessi. I partecipanti che riceveranno aiuto esterno durante la gara verranno squalificati.

SOCCORSO, EVACUAZIONE, ANNULLAMENTI e SQUALIFICHE

Eventuali interventi di soccorso  sono a carico dell’organizzazione se fatte nel percorso.

Un partecipante squalificato o che ha annullato la sua gara può richiedere un'evacuazione o un passaggio in motoslitta fino alla strada più vicina; tuttavia, se ne è in grado o desidera ritornare al punto di partenza da solo, o con assistenza esterna, può farlo. I partecipanti che intendono annullare la corsa e tornare al punto di partenza devono comunicarlo agli ufficiali di gara.

 Evacuazione:

Nel caso in cui un partecipante chieda il ritiro dalla gara deve raggiungere il Ck point, l'Organizzatore provvederà a portarlo in motoslitta al centro abitato più vicino o nei pressi di strada asfaltata. In caso contrario su richiesta del partecipante, l'organizzatore chiamerà un servizio di trasporto per venirlo a prendere ovunque. In questo caso, il partecipante dovrà pagare in contanti il costo del trasporto. Si consiglia pertanto di portare con sé la somma minima di 100 euro, per poter far fronte ad eventuali spese impreviste.  

Soccorso:

Il soccorso verrà organizzato solo in caso di incidente. In caso di soccorso, l'Organizzatore fornirà al partecipante il servizio appropriato a seconda della situazione, ricorrendo anche all'eventuale aiuto del soccorso Alpino Guardia di Finanza e Servizio Civile. Le spese di questo servizio qualora il partecipante abbia trasgredito alle regole della competizione dovranno essere pagate dalla persona soccorsa e/o regolate tramite sua assicurazione.

GPS, SPOT, TELEFONI,VHF

Tutte le unità per la navigazione, il monitoraggio e la localizzazione d'emergenza sono ammesse. La copertura telefonica è generalmente estesa su tutto l'area. E' consentito telefonare a famigliari o amici durante la gara, che potranno comunque seguire il vostro avanzamento lungo il percorso anche dalla nostra pagina Facebook sila3vette

CANI

Si sconsiglia  partecipare con cani.

RISPETTO

Rispettare la proprietà privata. Non danneggiare nessuna struttura.

Nota : Il regolamento generico e ufficiale è il seguente,saranno solo applicate variazioni su orario di partenza e passaggio da chekpoint.

 

L'organizzazione,ASD tmc360 Sport

             Il Presidente

        Prof. Giuseppe Guzzo

 

d

indietro

 Comune di Spezzano della Sila - P.IVA 00392700787

Via Fausto Gullo 1 - 87058 Spezzano Della Sila (CS)

Tel. 0984435021 - Fax. 0984431328

comunespezzanosila@gmail.com

          Contatore accessi al sito (dal 25 Agosto 2010)
 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.19 secondi
Powered by Asmenet Calabria